Chips & Salsa

articoli e appunti da franco carlini

  • fc

cellulari / Shozu spinge il moblogging

Posted by franco carlini su 27 luglio, 2006

di  Carola Frediani

Da qualche anno la telefonia mobile e i blog si corteggiano. Moblogging è la definizione di questo fidanzamento protratto; La recente propagazione dei cameraphone,e il successo dei siti di condivisione di immagini alla Flickr, hanno dato accelerato queste nozze. A crederci è Shozu.com, che si presenta come il mezzo più semplice per caricare foto e video dal cellulare ai blog prescelti e ai siti di photo-sharing. Facile ed economico: tra i suoi vantaggi c’è infatti la possibilità di trasferire un’ immagine in posti diversi del web facendo un solo upload (e quindi pagando di meno). Le altre sue peculiarità vanno invece in direzione del web sociale, come la possibilità di aggiungere tags (le parole-chiave che classificano i contenuti ) alle immagini. Non solo: quando qualcuno lascia un commento alle foto caricate sul web, Shozu provvede a segnarlo al cellulare dell’autore. Il quale, se il sito in questione lo permette, può anche rispondere direttamente dallo stesso telefonino. Il servizio fa da collettore e redistributore dei contenuti , tenendo conto delle nuove esigenze create dal social networking e dal social web: non a caso, pubblica automaticamente gli indirizzi url Rss dei materiali inviati, così da informare gli amici degli aggiornamenti. Shozu è un sistema diverso dall’Mms e dall’invio di email senza fili: trasferisce i dati dal telefonino ai siti web di photo-sharing attraverso uno degli internet access point dell’operatore telefonico. E oltre a permettere di ‘postare’ un’immagine più volte attraverso un solo invio, ne mantiene la risoluzione (e dunque la qualità). Per utilizzarlo occorre avere un telefonino compatibile, ci si iscrive a Shozu e si scarica un programma sul cellulare. In Italia il servizio viene ora integrato nella piattaforma di Dada.net, leader nel settore delle community e dell’intrattenimento via web e mobile. L’intento è di mobilitare gli utenti, dando le ali alle immagini intrappolate in milioni di fotofonini.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: