Chips & Salsa

articoli e appunti da franco carlini

  • fc

lettori Mp3 / Al posto della mela

Posted by franco carlini su 9 novembre, 2006

Quale lettore di musica portatile regalare o regalarsi per Natale? L’ennesimo iPod? Mica tutti sono come la fanatica Roberta, marketing manager in Milano, che di quegli oggettini della Apple ne possiede addirittura quattro, ma che ogni giorno deve picchiarsi con l’indiavolato software di Steve Jobs che non le rende facile trasferire un brano dall’uno all’altro. Altri cominciano a battere strade e prodotti diversi, sfuggendo al fascino dell’icona, così di moda da essere troppo di moda. Un sito specializzato in questa cose (www.mp3newswire.net/stories/6002/ipod-killer-christmas2006.html) ha analizzato 29 prodotti concorrenti, di solito chiamatio gli iPod Killer, di ognuno esaminando i pro e i contro. Emergono dal gruppo almeno tre nomi: Microsoft, Creative e Sandisk. La casa di Redmond va alla prova del mercato con il suo Zune di imminente debutto, ma sul quale si addensano molti dubbi. E’ chiaro comunque che Microsoft ci punta molto e che moltissimo investirà per promuoverlo. Lo stesso fece con la sua console da videogiochi Xbox. Creative concorre da tempo, ma finora con un successo limitato al 10 per cento del mercato; ora propone una versione potenziata del suo Zen V Plus che offre 8 gigabyte di memoria e un sintonizzatore radio. Le stesse capacità di memoria sono garantite dal più recente Sandisk Sansa e280; questa azienda è uno dei maggiori produttori delle memorie flash usate in molti di questi lettori e ciò le permette una politica di prezzi assai aggressiva, sì che su Amazon.com il modello viene venduto a soli 180 dollari, rispetto al prezzo base di 250 dell’iPod Nano o del fratello maggiore da 30 GTb, con monitor per video e immagini. La dimensione di 8 Gb corrisponde a 128 ore di ascolto di musica o, se si preferisce, a 2000 brani in formato Mp3. Se si usa invece il formato WMA (Windows Media Aud

Advertisements

Una Risposta to “lettori Mp3 / Al posto della mela”

  1. Gianni said

    Per Roberta, qualche consiglio da drogato a drogato – ma per evitare di mettere nei guai Franco, te li lascio qui

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: