Chips & Salsa

articoli e appunti da franco carlini

  • fc

Kate e Di Pietro YouTubano

Posted by franco carlini su 22 febbraio, 2007

Il più bel titolo giornalistico della settimana? Quello della Bbc online: «Do You YouTube»? Si noti il passaggio linguistico: un brand (YouTube, popolarissimo servizio di rete dove immettere filmati) si trasforma in  voce verbale, così come in precedenza Google aveva dato origine al verbo «to googling», fare una ricerca. Sempre continuando nei giochi di parole, la stessa Bbc annuncia: «Prossimamente sul vostro schermo: DIY TV», dove il primo acronimo indica il fai da te, «Do It Yorself». Perché proprio questo è il fenomeno emergente: su YouTube non vanno soltanto i filmatini raccolti con il cellulare di studenti che toccano il posteriore alle professoresse, e nemmeno soltanto degli spezzoni di prigrammi televisivi registrati e riversati. L’aspetto più bello è rappresentato dai canali Tv personali. Tra questi c’è ormai la televisione di Antonio Di Pietro: sono finora dieci video di resoconto che il ministro dei trasporti rilascia in rete (anche con sottotitoli in inglese). L’appuntamento è settimanale, dopo ogni consiglio dei ministri. Dal suo studio Di Pietro da un lato informa (ci siamo occupati di questo e di quello) e già questo è un buon servizio, anche didattico, di educazione civica. Dall’altro dice la sua, soggettivamente. Per esempio a proposito degli stipendi d’oro e delle consulenze degli altri dirigenti di stato che nella legge finanziaria erano stati aboliti e che «qualcuno» in consiglio dei ministri ha proposto di reintrodurre (non se ne fa il nome). «Non ci ho visto più» dice Di Pietro, e per fortuna la praticata è stata bocciata da tutti. Altrettanto utile sentire la sua opinione, netta e polemica, sul caso Autostrade.

Ma ovviamente la tv autoprodotta è un fatto globale. Ecco allora una vera piccola star: si chiama Katers17, anni 18, video caricati 19, spettatori più di un milione e mezzo. Kate gira, balla, guarda serena. La tecnica di montaggio è ritmica, buone le musiche. Ha ricevuto diverse offerte di lavoro, per ora tutte declinate, ma avvisa i suoi fan che sono gli ultimi due mesi di college e quindi non produrrà molto nel frattempo.  Buona tv a tutti.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: