Chips & Salsa

articoli e appunti da franco carlini

  • fc

videogiochi più facili

Posted by franco carlini su 12 luglio, 2007

videogiochi

Più facili per i giocatori casual

eva perasso

Un catalogo di videogiochi noiosi, complicati e per nulla innovativi, composto da titoli che si assomigliano, con pochi elementi di novità: «Stiamo annoiando le persone fino alla morte e producendo giochi sempre più difficili», ammonisce John Riccitiello (Ceo di Electronic Arts dalla scorsa primavera) dalle pagine del Wall Street Journal. La critica viene dall’interno – dal primo produttore mondiale del settore – ma si estende a macchia d’olio a tutta l’industria, che proprio in questi giorni si incontra nell’appuntamento annuale più atteso: «E3, Electronic entertainment expo», a Santa Monica, California. In occasione della fiera che ogni anno anticipa i trend del mercato le attese sono molte: dalla guerra dei prezzi tra Microsoft e Sony, che taglia quelli della sua PS3, agli annunci di casa Nintendo, tra gli ultimi accessori per Wii, il suo Fan Network e forse un nuovo design per la console portatile DS. E poi i giochi: quest’anno il focus sarà proprio sui titoli e sull’innovazione del contenuto piuttosto che sull’hardware. La caccia grossa è verso una nuova tipologia di utente: se i videogiocatori più esperti sono ormai un terreno consolidato, è solo studiando un prodotto meno di nicchia, per chi ancora non gioca che si riuscirà a dilatare il mercato. Le ricerche dicono che anche i senior e le donne si sono accorti delle console. Riccitiello chiama il nuovo target quello dei Casuals e apre in azienda una nuova divisione: la EA Casual Entertainment. È per loro che verranno pensati i nuovi giochi, dai prezzi contenuti e dai percorsi più semplici e più brevi (contro i giochi attuali, che spesso raggiungono le 40 ore di lunghezza e prezzi tra i 50 e i 60 dollari). Senza dimenticare la fantasia: «Ci sono troppi prodotti che somigliano a quelli dello scorso anno, che a loro volta somigliavano a quelli dell’anno prima», conclude Riccitiello.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: