Chips & Salsa

articoli e appunti da franco carlini

  • fc

Sceneggiatori per un nuovo contratto

Posted by franco carlini su 26 luglio, 2007

marina rossiSta per scadere il contratto di lavoro tra i produttori video, riuniti nella Amptp (Alliance of Motion Picture and Television Producers) e l’associazione degli sceneggiatori che operano nell’industria dell’intrattenimento statunitense, la Wga (Writers Guild of America). Va aggiornato anche perché la rete ha cambiato l’intero ciclo dei media, dalla produzione alla distribuzione. Tra gli argomenti più dibattuti, il calcolo della remunerazione: l’attuale sistema non considera i proventi derivanti dalla rete o dalla fruizione mobile come su iPod. Per un’analisi approfondita è stato avviato uno studio triennale. Per gli scrittori della Wga (solitamente divisa nelle due aree orientale e occidentale degli Stati Uniti) l’obiettivo è, ovviamente, quello di ottenere contratti più sostanziosi: oggi, una sceneggiatura può assumere diverse forme di distribuzione e un successo superiore, ma frammentato, rispetto ai canali tradizionali. Dal punto di vista degli studios, invece, il calo delle vendite di dvd e degli spettatori tradizionali di cinema e televisione, sono validi motivi per mantenere il contratto inalterato.  L’influenza della rete sul circo dell’intrattenimento è evidente, ma anche difficile da misurare. Il buzz, il passaparola su internet, può rivoluzionare l’atteggiamento del pubblico e decretarne il successo o l’insuccesso. Tra i casi più recenti, Snakes on a plane, un b-movie con Samuel L. Jackson che ha modificato la trama ascoltando il pubblico della rete durante la lavorazione, oppure la serie tv Lost che deve il suo massimo successo alla comunità nata spontaneamente online. Proprio il produttore di Lost, J.J.Abrams, ha generato  un clima di attesa grazie al passaparola riguardo al suo ultimo lavoro, ancora senza titolo e ancora in lavorazione, ma di cui un misterioso trailer è stato mostrato nei cinema Usa all’anteprima di Transformers.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: